ALTO ATLANTE – SKITOUR IN MAROCCO

scialpinismo marocco.002

Monte Atlante: una sorpresa, un invito alla scoperta, un luogo imprevedibile. Incastrata tra Algeria, Tunisia e Marocco, la catena montuosa più suggestiva del nord Africa si trova a soli 100 km da Marrakesh, verso est. Il percorso che separa la città dai monti è fatto di pascoli verdi, boschi di eucalipti e lecci, laghetti alpini e mucche al pascolo. Un paesaggio che in Africa non ci si aspetta, ma che intriga e stupisce per il suo continuo sorprendere. 
L’Atlante ospita vette di più di 3000 m di altitudine: un luogo perfetto dove fare trekking e soprattutto sciare. E sarà proprio grazie ai nostri sci che potremo gustare insieme, fino in fondo, un luogo unico nel suo genere, ma soprattutto magico.

Sarà un viaggio avvincente attraverso paesaggi mozzafiato, con condizioni della neve molto varie e salite anche impegnative che richiederanno sci a spalla e uso di ramponi. Una vacanza dunque perfetta, per immergersi in un mondo fiabesco e quasi irreale, dove la passione per lo sci incontra culture misteriose e ricche di fascino.
Viaggiatore, sei pronto a partire?

PROGRAMMA GIORNALIERO

GIORNO 1 – Arrivo all’aeroporto di Marrakech e trasferimento all’Hotel Riad.

GIORNO 2 – Marrakech, Imlil, Tazaghatr. Dopo un breve transfer da Marrakech a Imlil, incontreremo il nostro team, ci metteremo in viaggio verso Tizi Mezzi Pass (2450 m) via Tamsoult, fino al rifugio Tazaghart (3000 m), dove trascorreremo la notte.

GiORNO 3 – Tazaghatr – Tadat Pass – Toubkal Refuge. Per raggiungere Tadat Pass (3800 m), avremo bisogno di ramponi e corde, ma potremo godere di viste spettavolari sul Tubkal (4167 m). Dal passo, scenderemo lungo 600 m di dislivello fino al rifugio Toubkal, dove passeremo la notte. Durata totale: 6-7 ore.

GIORNO 4 – pertenza dal rifugio Toubkal – cima – rientro al rifugio. Questa ascensione di 1000 metri fino alla cima del Toubkal – con una vista panoramica sull’Anti-Atlante a sud e la pianura di Marrakech a nord. Dalla cima, scieremo lungo i1000 m di dislivello fino al rifugio Durata totale: 5-6 ore.

GIORNO 5 – Rifugio Toubkal – Sidi Chamarouch – Imlil. Cominciamo salendo in direzione di Quanourkrim (4083 m), per poi scendere verso Sidi Chamarouch (2318 m) – una divertente e lunga discesa. Da qui, completeremo la nostra discesa fin verso Imlil, dove passeremo la notte in una casa berbera. Durata totale: 6 ore.

GIORNO 6 – Imlil – Tizi n’ Tamatert Pass – Tachdirth – Bouygnouane. Ci metteremo in viaggio da Imlia per attraversare Iamatert Pass (2300 m), prima di vedere la valle Imenane, pronti per la salita di Bouygunouane (3800 m). Da qui, potremo godere di una splendida vista prima di scendere 1400 m di dislivello e raggiungere il villaggio Tachdirt (2400 m), dove passeremo la notte.

GIORNO 7 – Tachdirt – Tizin – Likemt Pass – Imlil – Marrakech. Sveglia presto: direzione Likemt Pass (3600 m); 3-4 ore di salita seguite da una entusiasmante discesa finale di 2-3 ore (1200 m) fino a Imlil, dove ci sarà il transfer ad attenderci per ricondurci a Marrakech.

GIORNO 8 – Visita a Marrakech

9,30: inizio visita della città con guida locale. Visita di Bahia Palace, un enorme palazzo del 19esimo secolo con architettura e design islamico e marocchino (durata della visita 1 ora).

Dopo aver visitato Bahia Palace, visiteremo la Moschea Kotobia., una delle moschee più antiche e più belle del mondo, caratterizzata da ornamenti rinomati e alti minareti (durata della visita ora).

Ore 12: visita di Jamaa Eifna Square, dove è possibile vedere incantatori di serpenti, bancarelle di frutta, cartomanti e artisti di strada (durata della visita 1 ora e 30).

Dopo pranzo, visita del mercato di Marrakeck (Souks), caratterizzato da esotici e colorati banchetti nella città vecchia (durata della visita: 1 ora e 15).

Dopo aver visitato il mercato, sarà possibile continuare il tour a Medina, città vecchia di Marrakech).Passeggiare lungo le viuzze della città con mercatini, luoghi storici e scorci caratteristici (durata della visita: 1 ora).